Raid a Capo D’Orlando

Capo D’Orlando è stata la prima meta primaverile del Club, favorita da condizioni meteorologiche ottimali che hanno regalato ai soci del club tre splendide giornate (dal 25 al 27 aprile) di mare e di sole. La meta del raid è stata scelta intenzionalmente per verificare la funzionalità del nuovo “Marina Capo d’Orlando” che l’anno passato ha aperto ufficialmente i battenti promettendo l’offerta dei più moderni servizi e una grande disponibilità di posti barca. La realtà ha confermato le attese perchè il marina si è rivelato all’altezza delle migliori strutture diportistiche e di grande attrattività vista anche la vicinanza con le “perle” dell’arcipelago eoliano. Una scampagnata lungo la splendida “costa saracena” nel giorno di sosta e l’ospitalità dell’Hotel Tartaruga hanno contribuito ad accrescere l’entusiasmo e l’allegria del gruppo nel  successo dell’iniziativa.