Gli ingredienti c’erano tutti per il successo di questa seconda edizione dell’Oktoberfest:  dai wurstel, alle salsicce, ai crauti, ai pretzel, alla birra alla spina sino allo strudel fatto in casa dal nostro vicepresidente. Ma soprattutto  c’è stata  l’atmosfera allegra di una bella serata che alla coreografia dei cibi e degli abbigliamenti in tema ha aggiunto la graditissima presenza di un amico e recordman  ormai sulla bocca di tutti per la splendida impresa appena conclusa,  Sergio Davì , che, pressato dai numerosi ospiti, ha  ripercorso in un breve intervento le fasi più appassionanti della sua avventura. Un grazie particolare per il successo di questa seconda edizione dell’Oktoberfest è stato espresso dal presidente Pietro Urso al socio Biagio Giarrusso che si è fatto tramite della  partecipazione all’evento della ditta Renzini  e dei suoi prodotti di alta norcineria.