Si rinnova il Consiglio Direttivo

Il rinnovo delle cariche sociali al Tecnomare si è tradotto in un nuovo atto di fiducia al  Presidente che nei due anni passati  ha guidato le iniziative  del club. Il 7 marzo di quest’anno infatti l’assemblea del sodalizio  ha   chiesto ad unanimità a Pietro Urso di voler prendere ancora una volta  le redini dell’attività del club per il biennio 2021-2022 consapevoli che il compito questa volta  si presenta ricco di  ostacoli più che in passato. Dal canto suo, il neo Presidente rieletto ha scelto di essere affiancato da un veterano del Tecnomare, Umberto Trapani, a cui ha assegnato il compito di Vice Presidente e di coinvolgere nella gestione del club tre soci da poco entrati a far parte  del gruppo e cioè Alessandro Consiglio con il ruolo di Consigliere-Tesoriere, Giuseppe Castello e Francesco Paolo Pirrone come Consiglieri. La conferma delle cariche si è svolta nel corso di una riunione a ranghi ridotti a causa delle  limitazioni imposte dal coronavirus e celebrata con un brindisi augurale sulla terrazza della sede del club con il suggestivo sfondo del golfo di Mondello.